Migliora il tuo posizionamento organico con freelance dedicati

posizionamento organico

Posizionamento organico di un sito web indica la posizione all’interno dei risultati di ricerca attraverso una parola chiave,o keyword.
Di seguito cercheremo di chiarire cosa determina il giusto posizionamento di un sito web su Google

POSIZIONAMENTO ORGANICO DI UN SITO: SEO

Il posizionamento organico di un sito web fa parte delle attività note con l’acronimo inglese:Search Engine Optimizazion (SEO),ovvero ottimizzare i motori di ricerca.
L’ottimizzazione SEO avviene sulla base di parole chiave o key,ed ha come obiettivo di far conquistare al sito una delle prime posizioni sulle pagine di Google.
Questo farà aumentare il numero di utenti che cliccheranno sul sito.

POSIZIONAMENTO ORGANICO DI UN SITO: KEYWORD.

Il posizionamento di un sito ha quindi come prima attività di indicizzare il proprio sito su internet.
Dopodiché è necessario svolgere altre operazioni più complesse che permettono che il sito venga visto in maniera più attinente,autorevole e importante nella ricerca digitata da un determinato utente su Google.
Per posizionare un sito web bisogna scegliere le giuste parole chiavi o keywords.
Le keywords sono infatti delle piccole frasi che l’utente digita per fare le sue ricerche sul web.
Un aspetto importante è distinguere una parola chiave specifica da una generica.
La parola chiave specifica,permette nel momento in cui viene posizionato il sito web su Google con la parola chiave che si è scelta che l’utente trovi subito il sito.
Questo determina un maggiore numero di visite settimanali o mensili sul sito web.
Il volume di ricerca è la misura che determina quante volte gli utenti possono arrivare al sito web usando la keyword scelta.
Un altro aspetto importante è la relazione logica tra la parola chiave che si sceglie e ciò che riguarda effettivamente il sito.
Quindi a tale proposito è necessario scegliere una parola chiave specifica e non generica,perché in tal caso il sito soddisferà solo una parte degli utenti.
Usare una parola chiave generica comporta come conseguenza negativa che l’utente che scrive la parola sul web e visualizza il sito una volta che ha cliccato tornerà indietro perché il sito non soddisferà le proprie esigenze di ricerca e cercherà su altri siti.
A tale proposito Google riesce a individuare questa problematica,quindi è possibile sapere quante volte un utente che clicca sul sito non trovandosi soddisfatto torna indietro nella ricerca su altri siti.
Ciò determina quanto sia importante per una corretta strategia di posizionamento di un sito web scegliere la parola chiave attinente.
La corretta strategia di posizionamento di un sito deve essere in grado di agevolare le ricerche che l’utente fa sul motore di ricerca ogni giorno.
Riuscire a raggiungere un buon posizionamento garantisce:
• Numerose visite al sito.
• Nel caso di un sito web di un azienda venditrice aiuterà ad aumentare nuovi potenziali clienti.
• Meno spese di pubblicità,in questo caso si parla di posizionamento di sito web a pagamento.

POSIZIONAMENTO ORGANICO A PAGAMENTO.

In alternativa al Posizionamento SEO Organico,si ha la possibilità di posizionare il proprio sito sul web a pagamento.
Anche se gli esperti consigliano di usare il posizionamento organico naturale,perché ritenuto più affidabile permette un traffico di qualità sul sito.
Il metodo a pagamento riguarda le campagne pay per clik.
Queste ti permettono di potere acquistare delle parole chiave per inserire dei link sponsorizzati nella parte più alta della pagina dei risultati del motore di ricerca,conosciuta con l’acronimo inglese Search Engine Results Pages (SERP).
Queste campagne a pagamento ti consentono di avere a disposizione un budget che ti permette di avere un immediata visibilità del sito sul motore di ricerca.
La visibilità termina quando finisce il budget.
Il posizionamento organico di un sito sul web comprende varie strategie alcune corrette altre meno,bisogna analizzare bene ogni aspetto e scegliere la strategia giusta per raggiungere l’obbiettivo prefissato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *