Come abbellire un parquet con oggetti in ceramica

parquet con oggetti ceramica

Il parquet è uno dei pavimenti più presi in considerazione per le case moderne. Questo perché è elegante, ma come abbinarvi oggetti in ceramica?

Ceramica e parquet: perché accostarli?

Il Parquet e la ceramica sono due materiali pregiati che vengono molto usati per gli accostamenti nelle abitazioni, soprattutto in ambito moderno. questo proprio perché entrambi possono essere usati per stili moderni e arredi classici ma sono utilizzati anche, in egual misura, per gli stili semi moderni. L’accostamento dei materiali è prima di tutto usato a livello visivo dove entrambi godono di ottima reputazione e possono delineare al meglio l’ambiente e il loro uso. La ceramica viene usata in differenti modi: il più usato è sicuramente all’interno di pavimenti e oggetti d’arredo di interni ben selezionati per mettere il risalto il tutto. In linea di massima si deve dire che il gioco di colori e le armonie scaturite dai vari accostamenti di questi due materiali non va mai in disaccordo coi loro principi nell’arredamento. Insieme essi formano un arredamento apprezzato e equilibrato all’interno di ogni ambiente in cui li si inserisce. Il modo più semplice per rendere quest’accostamento di impatto visivo molto immediato è l’uso di due colori differenti per i diversi materiali. Si può pensare infatti di prendere in considerazione un colore scuro per il parquet e uno chiaro per la ceramica, o viceversa. Il nero infatti è considerato molto di gusto nel campo dell’arredo di interni.

Che oggetti usare sul parquet?

L’utilizzo di oggetti in ceramica per tutto ciò che riguarda il parquet è molto richiesto e di moda ultimamente. Questo proprio perché grazie alla ceramica l’ambiente acquista certamente eleganza e modernità in pochi secondi.
Gli oggetti in ceramica più usati, oltre alle piastrelle, sono sicuramente i vasi. Essi non solo danno un tocco di verde alla casa ma anche lasciati vuoti possono risultare dei complementi d’arredo molto raffinati. Si possono sicuramente scegliere in vari tipologie: se si ha uno stile minimal e moderno possono essere presi in considerazione i vasi delle linee geometriche o dalle striature di colori basiche come il nero o il bianco. Per chi ama osare di più sono consigliati anche i colori tendenti al grigio e al bianco sporco ma è risaputo che i più sbarazzini rimangono sempre i colori accesi e sono di gran lunga i più presi in considerazione.

Le dimensioni degli oggetti

Arredare un interno può risultare difficile se non si tiene conto dello spazio in generale che si ha a disposizione. In tal senso quando si intende abbellire il parquet con degli oggetti in ceramica si deve osservare la stanza nel suo insieme e da più angolazioni, scegliere i mobili da inserire al suo interno e solamente dopo si può pensare ai oggetti che le fanno da cornice. Nell’arredo infatti ogni oggetto deve essere in armonia con gli altri e deve risultare unico nel suo genere. In particolare lo spazio da arredare non va solo riempito alla rinfusa con qualcosa ma va sottolineato. Sul pavimento per esempio possono essere introdotti oggetti di dimensioni più grandi mentre sulle varie mensole i complementi d’arredo devono essere piccoli ma originali. Per concludere si può affermare che la dimensione deve essere rapportata al tipo di spazio e all’oggetto da inserirvi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *