MBA: guida all’immatricolazione

Decidere di iscriversi a un MBA è una scelta molto seria per i giovani che devono entrare nel mondo del lavoro. Un master mba è un passaporto decisamente importante per migliorare le proprie competenze di settore e costruirsi un solido futuro in un mondo sempre più competitivo, che richiede da parte del soggetto una pluralità di skill che gli consenta di ricoprire, all’interno della propria sfera di competenza, più funzioni in maniera ottimale, rendendolo così capace di cogliere nuovi sbocchi e opportunità.

Master in Business Administration: un percorso a garanzia del proprio successo

Affrontare un Master in Business Administration è una sfida con se stessi, le proprie capacità, la personale determinazione a raggiungere un ben preciso obiettivo nella pianificazione della propria carriera. Si tratta infatti di investire in un programma della durata di 12 mesi, full-time, totalmente in lingua inglese e che si articola in tre moduli: general management, corsi di specializzazione e un periodo di internship o project work direttamente in azienda.

Business Administration: un mondo di opportunità

Un mba apre, a chi lo frequenta, un mondo di opportunità: conseguire infatti un Diploma in Business Administration costituisce un determinante strumento di qualità professionale internazionalmente riconosciuto, che aiuta a raggiungere i più alti livelli manageriali. Un esempio di alta scuola professionale italiana è rappresentato dalla Business School di Bologna che offre master mba in marketing, vendite, gestione d’impresa, economia, comunicazione, design, green energy e business della sostenibilità, in un prestigioso contesto internazionale in cui opera un ampio network di imprese.

mba

Come iscriversi ad un Master in Business Administration: guida all’immatricolazione

Per essere ammessi ad un MBA bisogna possedere tre fondamentali requisiti: una laurea di primo livello (che sia stata conseguita almeno 2 anni prima della data di scadenza delle immatricolazioni), un ottimo livello di lingua inglese e 2 o più anni di esperienza lavorativa.

Solitamente tutti i dettagli relativi alle modalità di iscrizione sono disponibili sul sito web della scuola e i primi passi da seguire sono:

  • scaricare e compilare il modulo di iscrizione
  • compilare la registrazione online effettuando il pagamento della tasse
  • inviare una copia cartacea del pacchetto di iscrizione all’ufficio preposto
  • inviare anche una copia del pacchetto in formato digitale all’account mail indicato

Per quanto riguarda i documenti richiesti per partecipare alle selezioni, sono:

  • il modulo di iscrizione
  • il curriculum vitae
  • il diploma di laurea (con esami sostenuti e voti)
  • la fotocopia della carta di identità
  • una lettera motivazionale
  • una lettera di referenze (non obbligatoria ma solitamente consigliata)
  • un certificato che attesti l’ottimo livello di inglese
  • il certificato GMAT o GRE (Graduate Management Admission Test o Graduate Record Examination)
  • le copie firmate del modulo di iscrizione
  • dichiarazione di valore o Diploma Supplement o Conditional Enrolment Form

Per ciò che concerne quest’ultimo punto è necessario chiarire che tali forme di riconoscimento sono richieste a coloro che hanno conseguito la laurea all’estero e, per questo motivo, si richiede il riconoscimento del titolo di studio per l’ammissione al master. La Dichiarazione di valore viene rilasciata dalla Rappresentanza Diplomatica italiana. Chi ha conseguito la laurea all’interno dell’UE può richiedere il Diploma Supplement alla propria università. Se non si riescono ad ottenere tali documenti entro le tempistiche richieste per l’iscrizione, si può inviare il Conditional Erolment Form dopo l’iscrizione.

La conferma dell’ammissione avviene dopo un’ulteriore valutazione fatta da un’apposita commissione costituita dai docenti e manager della scuola, alla luce delle qualifiche del candidato e dei colloqui individuali. Al termine delle selezioni, viene stilata una graduatoria in base al punteggio conseguito e coloro che hanno raggiunto i punteggi più alti, se previsto, possono beneficiare di borse di studio totali o parziali.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *