Le tecniche per sedurre e piacere ad un uomo

Piacere a un uomo può e deve essere una cosa del tutto naturale che prescinde qualsiasi regola o schema, soprattutto dal momento che tutto è soggettivo e un punto forte per una donna può non esserlo per un uomo.

E’ bene però che le donne sappiano che gli uomini sicuramente cercano in ognuna dei punti di forza comuni che andremo ad elencare qui di seguito ma che sono spiegati più esplicitamente a QUESTO LINK, qui di seguito prenderemo in esame alcuni punti generalmente:

– il viso : in questo caso ci viene in aiuto anche la psicologia che ci dice che un viso di una donna sia più particolare se evidenzia tratti infantili o comunque giovanili rispetto a dei tratti che evidenziano i segni del tempo. Inoltre, le sopracciglia ad una certa altezza e un bel sorriso trasmettono sicuramente emozioni in senso positivo quali una spiccata sensibilità e un vivo calore. Una ricerca ha riscontrato che gli uomini sono attratti da donne giovani e belle e soprattutto da un viso in gran forma. Ciò non vuol dire che per capire se si piace o meno ad un uomo la ruga sul viso possa fare la differenza se non si è più tanto giovani. I studi evidenziano solo una parte degli uomini e l’altra parte?;

– i movimenti : il linguaggio del corpo e come una donna si muove può essere determinante per un consenso positivo da parte dell’uomo. Certamente un modo di muoversi in maniera fine ed educata può attrarre di più rispetto ad un movimento grezzo e poco femminile. Se si possiedono, inoltre, movimenti del tutto soggettivi trasmettiamo un ulteriore segnale positivo che caratterizza e mette in mostra rispetto ad altri tipi di donna ;

-l’atteggiamento : essere troppo disponibili o non esserlo per niente nei confronti di un uomo può essere deleterio e rappresentare uno dei motivi per cui l’uomo scappa di fronte la presenza di una donna. La giusta via di mezzo è lasciare intendere qualcosa coltivando sia la speranza sia l’incertezza sull’eventuale sviluppo di un rapporto con l’altro sesso;

-i ruoli: bisogna far sentire l’uomo come tale , deve avere la percezione di essere in grado di difendere la donna e non viceversa. Per capire quindi se piacete all’uomo da sedurre basta guardarlo negli occhi e cogliere le sue emozioni e sensazioni in merito alla situazione che state vivendo;

-il dialogo: avere degli argomenti di cui parlare , magari in comune, rappresenta sicuramente un buon motivo per essere invogliati ad intraprendere la conoscenza di una donna. Meglio non lasciare che si dica tutto al primo incontro, altrimenti sarebbe come scoprirsi del tutto sin da subito;

-il profumo: avere un buon profumo risulta attraente e fissa un buon ricordo di una donna nella mente di un uomo;

-l’abbigliamento: deve essere un modo per esaltare alcuni particolari e nascondere i difetti che si hanno. Non importa la marca, importa come un capo sia indossato e soprattutto il fatto che la donna voglia piacere che lusinga l’uomo. La donna che lascia intendere dall’ abbigliamento, manda all’uomo un segnale positivo e sicuramente lo mette in condizione di dargli un certo tipo di importanza. Allo stesso tempo mettere troppa nudità in esposizione può non piacere all’uomo che si ha davanti in quanto ritenuta troppo esplicita e può lasciar intendere facili conclusioni anche se non si vuole.

– essere se stesse: forse fra le cose finora elencate, è la cosa più importante, dato che l’uomo sente più di tutto la sincerità e non c’è cosa migliore che mostrarsi per ciò che si è veramente , l’unico punto di forza che fa davvero la differenza.

Piccoli consigli quindi per SEDURRE e piacere ad UOMO.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *