Granuli di coffea per combattere l’insonnia

coffeaSe ha già sperimentato senza successo vari approcci terapeutici per l’insonnia, è probabile che questo disagio racconti un messaggio più profondo. Il nostro corpo, infatti, esprime con un linguaggio che passa attraverso i sintomi, e in modo del tutto personale, le difficoltà che stiamo vivendo. Potrebbe esserci il timore di abbandonarsi alla notte, all’ombra, all’oscurità: luoghi in cui la coscienza e la ragione non possono illuminarci. Un’insonnia così descritta, può trovare un aiuto in una regolarizzazione delle abitudini di vita, ovvero coricarsi e svegliarsi alla stessa ora, mangiare poco e lontano dal momento di coricarsi, praticare esercizio fisico in mattinata o nel pomeriggio, evitare sostanze psicostimolanti come nicotina, caffeina e alcolici. Si sconsiglia di raddoppiare la dose di farmaci per il sonno ed è meglio consultare un medico esperto per escludere eventuali cause organiche. Come rimedio omeopatico provate Coffea cruda, 9 CH, 5 granuli 40 minuti dopo lo cena e 5 granuli prima di coricarsi, Per i risvegli notturni, assumete Coffea ogni volta.

Il coffea (coffea cruda) per le sue proprietà in omeopatia è indicato per risolvere diverse problematiche come l’ ipersensibilità al dolore e insonnia ed inoltre risulta efficace contro i disturbi della menopausa ed ipereccitazione tuttavia un sovradosaggio può causare nervosismo, accompagnato da tachicardia, desiderio continuo di urinare e disturbi del sonno, oltre che maggiore sensibilità al contatto.

Aiuta a calmare i disturbi di origine nervosa e l’iperfunzionalità organica. Grazie alle sue proprietà antidolorifiche poi può essere utilizzato anche per riportare in equilibrio il nostro corpo in caso di ipersensibilità emozionale o sovraeccitazione. Può aiutare chi soffre spesso di mal di testa e tende ad avere repentini sbalzi di umore. Il Coffea svolge un’azione calmante sul sistema nervoso centrale ed è in grado di attenuare gran parte delle reazioni eccessive. Ha un effetto positivo in particolare sul centro di regolazione dei nervi e dei vasi sanguigni, così come sul cuore e sui reni, in modo da far tornare i nervi alla loro normale attività.

Quale compro argento romano scegliere?

Sei di Roma e hai dell’argento da vendere ma sei indeciso da quale compro argento andare? La scelta è semplice, vai dal migliore, Marangi compro oro. L’unico compro argento romano che ti offre il prezzo pieno per tutto il tuo argento.

 

Come riconoscere l’argento di qualità

Sebbene il compro argento a Roma di Marco Marangi abbia uno staff selezionato e altamente preparato per valutare i tuoi preziosi, alcuni consigli su come riuscire a riconoscere da sé il vero argento dalla paccottiglia.

  • Test del suono;
  • Test del peso;
  • Test dell’acido nitrico;
  • Test del calibro.

Test del suono: le monete e le barre di argento quando colpite emettono un rumore simile a quello di un campanello, al contrario – in caso di falsità – si sentirebbe un rumore sordo (quello della sconfitta!).

Test del peso: con una bilancia elettronica, confrontando il peso del proprio prezioso con quello specifico dell’argento si può valutarne l’autenticità e la quantità esatta.

Testo dell’acido nitrico: l’argento puro non reagisce mai all’acido nitrico, al contrario della paccottiglia.

Test del calibro: misurando le dimensioni esatte delle monete di argento si può verificare che corrispondano alle dimensioni ufficiali dell’ente che le ha coniate.

 

Portaci il tuo argento ed otterrai il miglior prezzo sul mercato. Il compro argento Marangi è sinonimo di qualità ed esperienza.

La passione di andare in bicicletta diventa professione

Andare in bici è una grande passione che per molti diventa anche una professione: ma chiunque si accinga a salire in sella sa che il ciclismo è anche uno sport difficile.

Ogni ciclista ha ben presente il fatto che la caduta dalle due ruote è un rischio che può concretizzarsi, soprattutto in allenamento, al di fuori del circuito stradale: è già accaduto a molti sfortunati ragazzi di incorrere in scontri e cadute su strada anche gravi, che in svariati casi hanno costretto sulla sedia a rotelle.

Proprio per aiutare quei giovani ciclisti che a causa di incidenti stradali hanno subito danni al midollo spinale nasce la Marina Romoli Onlus, una delle associazioni onlus molto attive nel settore no-profit.

I fondatori conoscono a fondo le problematiche cui vanno incontro coloro che, per seguire le proprie aspirazioni e sogni su bici sono costrette a sedere su sedie a rotelle o a restare immobili per via di danni alla spina dorsale: per questo lavorano per supportare con ogni mezzo le giovani vittime di incidenti su strada.

Insieme a loro, molte altre persone si son decise a entrare in campo attivamente a fornire supporto alla ricerca, al fine di riuscire a trovare la cura adatta contro i casi di tetraplegia e paraplegia.

Chiunque desideri entrare a far parte del gruppo o sostenerlo con i propri mezzi e le conoscenze a disposizione è il benvenuto.
Oggi, grazie all’operato di questa organizzazione di volontariato, i ciclisti che hanno subito gravi incidenti e hanno subito problemi al midollo spinale non sono più lasciasti a se stessi, ma hanno un concreto supporto per continuare a sperare nel fatto che un giorno la scienza ufficiale possa scoprire la cura giusta: così chi soffre di paraplegia o tetraplegia possa un giorno ricominciare a vivere una vita serena.

Sempre di più sono le persone che ogni giorno scelgono di mettere i propri mezzi a disposizione per aiutare la onlus a garantire un sereno vivere alle giovani vittime di questi spiacevoli incidenti, adoperandosi per informare e sostenere – sia spiritualmente e materialmente – chiunque si ritrovi a dover combattere la propria battaglia personale contro la mielo-lesione.

Scendi in pista anche tu, perché insieme si possa ritornare a sorridere!

Mamma, mi compri un coniglio nano colorato

Il vostro bambino vi chiede un animaletto domestico, in piccolo coniglio con cui giocare.
Ma come scegliere quello giusto e come prendersene cura?

Il coniglio nano Colorato è la razza che si trova più comunemente in negozio. Vengono allevati a partire dalla razza Ermellino e hanno la caratteristica di poter possedere tutti i colori delle altre razze, ad eccezione del pezzato.
Dunque, il loro pelo può andare dal bianco, al nero, al marrone e comprenderne tutte le sfumature.
Nella colorazione “Martora” è ammesso oltre al blu e al bruno anche il giallo.

I conigli Nani Colorati rientrano nelle razze leggere e pesano dai 900 g a un massimo di 1,2 Kg.
Hanno corpo tarchiato, con spalle larghe e petto ampio, le orecchie hanno la punta arrotondata e sono dritte, il pelo è corto e morbido e le zampette corte ed esili. La coda è piccola e molto aderente al corpo.
Se questa razza è stata incrociata con altre, il coniglio crescerà più del previsto o presenterà delle leggere differenze dalle caratteristiche sopra riportate.

I denti del coniglio Nano Colorato continuano a crescere durante tutta la sua vita (che si aggira intorno ai sette – dieci anni). Proprio per questo è bene fare attenzione all’alimentazione, in modo che i denti (sia gli incisivi, che i molari) restino della giusta lunghezza. L’alimentazione più corretta è quella a base di vegetali, fieno ed erba. Da evitare come la peste sono pane e derivati. E’ possibile far assaggiare al coniglio anche della frutta, ma l’alimento principale della sua dieta deve restare il fieno.
Inoltre, i conigli mangiano anche l’erba. Se se la procurano da soli in giardino sono perfettamente in grado di evitare le piante per loro tossiche. Ma se siete voi a procurargliele non dovete dar loro: Anemone, Belladonna, Calla, Cicuta, Convolvolo, Croco, Digitale, Linaria, Quercia, Tasso, Ligustro, Tremolo, Morella, Mughetto, Papavero, Patata, Ranuncolo, Sambuco, Veronica e Vitalba.

Questi conigli hanno un carattere molto docile e sono perfetti per la vita domestica perché i Nani Colorati sono stati selezionati e allevati in modo da divenire una razza da affezione.
Quindi, se in passato non erano dei più mansueti, ora questi conigli sono dolci, curiosi e socievoli.

Il coniglio Nano Colorato ha ossa sottili che si possono fratturare facilmente, quindi è bene non regalarlo a bambini troppo piccoli (che possono finire con lo stringerlo o con il fargli male senza accorgerne) e in generale è necessario prestare attenzione a come lo si prende in braccio (cosa che, fra l’altro, questa razza di coniglio non ama particolarmente).
L’ideale, se lo si deve trasportare, è prendere il coniglio per la collottola, visto che la coda e le orecchie sono piuttosto delicate.

La gabbia ideale per questi conigli è spaziosa, in modo che si possano muovere e giocare in libertà. Sulla base va preparata una lettiera con del pellet o del truciolato (evitate la sabbia per lettiere come quella che si usa per i gatti, perché potrebbe risultare tossica per il coniglio).
Fate attenzione perché in natura il coniglio è solito fare i propri bisogni nel fieno o nell’erba. Quindi potrebbe finire per defecare nel proprio cibo. Per evitare questo sarebbe bello se poteste lasciarlo a brucare l’erba in giardino. In assenza di questa possibilità basta prestare un po’ di attenzione e ripulire quando sporca. Purtroppo si tratta di istinti naturali per i conigli.

I Pregi della Smart TV LG

Sono definitivamente passati i tempi in cui la parola “televisore” doveva essere necessariamente abbinata ad un elettrodomestico mediante il quale poter vedere soltanto un risicato numero di canali, lottando strenuamente con la propria antenna, centralizzata o meno, e pregare che la nostra emittente preferita riuscisse ad essere ben captata nella nostra zona di residenza.

Passi in avanti sono stati fatti già con l’avvento del digitale terrestre, strumento essenziale per il fiorire di nuovi canali, la maggior parte anche gratuiti, captabili dai nostri apparecchi e quindi un discreto ampliarsi di nuovi appuntamenti fissi in compagnia di nuove serie tv, film televisivi o programmi di intrattenimento. Ma si sa che la tecnologia scalpita e dunque oltre all’arrivo del digitale terrestre, ora le piattaforme mediante le quali poter seguire i propri programmi preferiti si sono ampiamente evoluti donando ancora ulteriori possibilità al cliente medio, andando al passo coi tempi e legandosi sempre di più al mondo del futuro.

Il prestigioso marchio LG ne sa qualcosa visto che può già offrire alla sua clientela un sistema molto interessante ed evoluto per poter vivere in modo differente ed ancora più completa l’esperienza televisiva, associando al classico modo di fruire del mezzo televisivo anche nuovissime opportunità che di sicuro faranno la felicità di chi è abituato già al mondo dei personal computer ma che amano l’idea di poter associare allo strumento tv anche la possibilità di accedere alla grande rete.

Caratteristiche della smart tv di LG

La migliore smart tv di LGLG Smart TV è un piccolo gioiello che sembra provenire direttamente dal futuro grazie alle numerose nuove opportunità che è capace di offrire oltre alla più comune esperienza televisiva grazie ad un semplice collegamento internet: con LG Smart TV infatti sarà possibile innanzitutto accedere ai propri account sui social network più diffusi per poter controllare le novità postate dai propri contatti oppure aggiornare in modo facile ed intuitivo il proprio status su Facebook, nonché cinguettare un nuovo messaggio su Twitter attraverso passaggi semplicissimi, per restare sempre connessi con i propri amici e parenti.

Quasi al pari di un computer, grazie ad una connessione wireless, attraverso LG Smart TV sarà anche possibile accedere alla funziona Smart Share attraverso la quale condividere e guardare i video ed ammirare le foto depositate nell’hard disk del proprio PC direttamente sul nitido schermo del televisore, il tutto può essere svolto attraverso l’utilizzo del Telecomando Magic Motion, una necessaria evoluzione del telecomando tradizionale che in modo semplice e diretto ci permetterà di accedere a tutte le nuove funzionalità che il collegamento internet offre al prezioso prodotto della LG.

Il marchio leader nel settore degli elettrodomestici ha anche ben pensato di offrire dei contenuti esclusivi ai propri clienti, infatti attraverso LG Smart TV si potrà beneficiare di tutta una serie di applicazioni che creeranno un ponte ideale per questo fantastico strumento a metà strada tra un televisore ed un computer: si potrà infatti giocare con delle applicazioni vicinissime ai classici videogames per console, si potrà controllare in modo molto facile il meteo oppure consultare i risultati sportivi più recenti: ogni componente della famiglia potrà trovare comodamente ciò che gli occorre. LG Smart TV è dunque un vero e proprio passo nella modernità che rende più vivace ed avveniristico il concetto di TV.

Acquistare on line artigianato artistico con FGHI

Artigianato artistico made in ItalyFGHI-craftideas.com è un store e-commerce di artigianato artistico che ha l’obiettivo di valorizzare le qualità del made in Italy nel campo del design.

Nel nome di questa iniziativa ci sono gli aspetti salienti che connotano il progetto.

L’artigianato artistico on line si fa progetto: FGHI

Il nome inizia con una sequenza: FGHI, e cioè una sequenza che ha un ordine preciso, quello dell’alfabeto, ma un ordine che va oltre gli schemi tradizionali. All’ABC si fermano tutti, qualcuno più audace si spinge fino al DE, ma FGHI va oltre e rappresenta una sequenza (che comunque indica ordine e disciplina) che supera gli schemi. La vision è dunque quella dell’innovazione nella vendita di prodotti di artigianato artistico: made in Italy, ok, ma di quello che sa rischiare e andare al di là del già noto.

L’artigianato artistico come mestiere, arte, abilità

Il secondo termine del nome è “craft”, termine della lingua inglese che possiamo tradurre con “mestiere” “arte”, ma anche con “abilità”, “bravura”. Non semplicemente “artigianato”, dunque, ma quello specifico artigianato che in italiano designiamo con l’espressione “artigianato d’arte”. Dunque FGHI-crafideas.com vuole presentare un’arte del fatto a mano che sia abile, brava. La scelta della lingua inglese non è poi casuale, ma risponde a una nuova esigenza: quella di presentarsi sul mercato globale. Dunque www.fghi-craftideas.com vuol portare il made in Italy, l’artigianato artistico sul mercato globale e per questo sceglie di usare nel nome la lingua inglese.

L’artigianato artistico come progetto

Restano le “ideas” da esaminare. Anche qui la lingua è l’inglese e non poteva essere diverso. Ma l’elemento da sottolineare è contemporaneamente nuovo e di conferma. Nuovo, perché si sottolinea l’importanza dell’idea progettuale, della qualità ideativa nei prodotti di artigianato artistico messi a disposizione. Ma parliamo di conferma perché quello che si sottolinea ancora è l’innovatività della proposta. Non di artigianato di tradizione si occupa il sito, del nobilissimo, ma polveroso, intervento con radici nella storia, ma del rapporto con il design, con l’industria, con il mondo del futuro. Tutto ciò vuole essere questo sito di ecommerce: un’attività di vendita on line al passo con i tempi e con le necessità di efficacia commerciale nell’era della rete.

Trovare l’anima gemella è possibile?

Trovare l’anima gemella online non è difficoltoso se ti colleghi a Lovva.me il sito di incontri virtuali più completo e desideroso di aiutarti a trovare l’altra metà della mela.

Il sito è di una praticità unica e non comporta alcun tipo di stress che invece troveresti inevitabilmente nella vita reale e quotidiana. Ci sono molte persone iscritte ed ogni utente ha le sue caratteristiche sia fisiche che caratteriali.
Ognuno di loro potrebbe collimare con il tuo profilo, potrebbe avere le tue stesse passioni, potrebbe addirittura abitare nella tua stessa città e tu tra la marea di gente che incontri per strada, non hai mai avuto la fortuna di incontrare questa persona.
Non credere che sia inusuale iscriversi a questo tipo di siti per tentare di risolvere i tuoi problemi di solitudine anzi, attualmente è davvero importante l’avvento di un bene prezioso come il web che permette di fare incontri virtuali che potrebbero trasformarsi in relazioni serie e durature.
Ed è proprio grazie a siti come Lovva.ME che la tua vita potrebbe repentinamente cambiare e tramutare le tue giornate grigie ed insignificanti, in ore di radiosa gioia.

Lovva.Me ti aiuterà a relazionarti specialmente se sei timido ed introverso

Non puoi neanche immaginare quante persone si sono incontrate grazie ai siti di incontri virtuali e Lovva.me è uno di quei siti completi e di ineccepibile serietà dove le relazioni amicali nascono spontanee ed in tutta la loro pienezza.
Una semplice chat ti aiuterà a rompere il ghiaccio con le persone che tu stesso sceglierai tra le tante foto corredate da un profilo esaustivo e meticoloso. Visionando le foto infatti, potrai osservare seppur virtualmente, le caratteristiche fisiche di un utente ed eventualmente potrai chiedere la sua amicizia e chattare con lui così ti sarà permesso di avere una chiara e limpida visione della persona contattata. In una chat rigorosamente privata, potrai esternare il tuo modo di pensare, le tue problematiche, i tuoi pensieri più nascosti proprio come faresti con un amico in un bar davanti ad un caffè.
Ed è proprio da questo primo ed esilerante approccio, che si potrebbe passare dal virtuale al reale e quel simbolico caffè, potrebbe diventare concreto.

come trovare l'anima gemella

Lovva.Me è il sito dedicato all’amore in tutte le sue sfaccettature

Raramente si trova un sito come Lovva.Me dove è possibile trovare nella tua stessa città se vuoi o in altre, la persona che riporterà la tua vita ad un livello di piacevole gratificazione, anche tu puoi trovare l’anima gemella.
Non credere di essere il solo o la sola che si sente triste e giù di morale perchè non riesce a trovare un’anima gemella. Perchè rinunciare ad un’opportunità così appetitosa quando puoi con estrema facilità, accostarti ad un mondo virtuale che ti regalerà emozioni vere?
Hai semplicemente bisogno di un tocco di emozione nella tua vita e se nella realtà non riesci a provare questa magica sensazione, oggi con Lovva.ME è arrivato il momento di cambiare e di avvalorare il concetto che volere è potere e che non è giusto rinunciare all’amore che è uno dei pochi piaceri che la vita ti offre.
Ricorda che dietro un pc, dietro le parole scritte in chat, c’è una persona vera, fatta di sentimenti che non aspetta altro che incontrarti dal vivo per assaporare quello che vi siete segretamente svelati, per provare quella magica sensazione di volo di farfalle che si avverte nello stomaco quando si è colpiti dalla freccia di Cupido.

Non esitare, iscriviti in pochi e semplici click a Lovva.Me e sarai travolto da sensazioni magiche ed inaspettate ed inoltre resterai piacevolmente sorpreso dalla variegata quantità di persone di tutte le età che sono iscritte. Non rinunciare al piacere di amare, su Lovva.Me c’è l’altra metà della mela che sta aspettando solo te.

LG G2: uno dei migliori smartphone in circolazione

Il G2, il nuovo telefono di casa LG, è un ottimo prodotto e può facilmente diventare uno dei migliori smartphone sul mercato, grazie alle novità inserite in questo nuovo smartphone dalla casa produttrice.

lg-g2Novità che saltano subito all’occhio già all’accensione del dispositivo, in quanto il tasto preposto per questa funzione,è posto non più di lato bensì sul dorso del telefono, dove sono stati sistemati anche i tasti per aumentare o diminuire il volume dell’audio. Il telefono è dotato di un plug da cui si può estrarre il carrellino per inserire comodamente la SIM, oltre al secondo microfono incorporato, situato a fianco della porta infrarossi per comandare eventuali apparecchi. Sul dorso troviamo un buon flash e una bella fotocamera da 13 MegaPixel, davvero ottima sia per fare video che per le foto. Accanto alla classica porta Micro-USB troviamo gli altoparlanti, il microfono primario e il jack per le cuffie. Il telefono è dotato anche di una buona fotocamera interna da 2,1 MegaPixel, posta di fianco ai sensori di luminosità e di prossimità.
La batteria, sfortunatamente, non è removibile ma offre comunque una buona durata, garantendoci la possibilità di utilizzare il telefono per tutta la giornata senza correre il rischio di scaricarlo troppo.
Il display è ottimo, luminoso, ben realizzato, da 5,2 pollici, full HD, permette di vedere i video in alta risoluzione senza alcun problema o sgranatura.
Il processore è uno snapdragon da 2,3 Ghz, quadcore, permette di far girare sul nostro dispositivo qualsiasi applicazione senza creare problemi. Supporta fluidamente anche gli ultimi giochi usciti sul Market Android ed ha una potenza computazionale molto elevata, il che lo rende un “mini computer” tascabile.

Ottima la personalizzazione, tantissimi menù e impostazioni che permettono all’utente di settare il telefono come più gli piace.
Apprezzabile la possibilità di poter accedere alla modalità “ospite” semplicemente scorrendo con il dito sullo schermo. Molto utile se vogliamo prestare il cellulare ad un amico o a nostro figlio e vogliamo permettergli solo di utilizzare determinate applicazioni.
Il telefono ha come memoria interna 16 o 32 GigaByte, a seconda della versione del telefono acquistata.
Il software è la versione 4.4.2 di Android, con la possibilità di aggiornarlo alle versioni successive quando usciranno. Attualmente sono stati riscontrati pochissimi bug, che verranno sicuramente corretti in futuri aggiornamenti, e ciò fa ben sperare i possessori del G2.
Interfaccia ottima e molto “user friendly”, anche qui largo spazio alla personalizzazione con la possibilità di cambiare a piacimento il colore delle cartelle, la grandezza o l’immagine dell’icona. Possibilità di navigare agevolmente tra le applicazioni senza intoppi grazie alle qualità tecniche del dispositivo, ottima anche la navigazione in Internet.

Presente inoltre il Q-Slide, implementato ottimamente, una comodità in più che sicuramente ci sarà utile in diverse occasioni.

La parte telefonica è davvero ottima, vivavoce leggermente gracchiante, buona ricezione, tastiera bella grande sia per digitare i numeri che per inviare i messaggi, peccato per lo spazio “sprecato” dai 3 tasti nella parte bassa dello schermo.

In definitiva il nuovo telefono G2 di casa LG non delude per nulla le aspettative dei compratori, anzi implementa tante novità utili e sicuramente apprezzabili. Il rapporto qualità/prezzo è ottimo. SmartPhone consigliato sopratutto agli amanti delle applicazioni e della navigazione in Internet.

AAMS e la sicurezza dei siti di scommesse online

aamsL’AAMS è l’Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato, cioè l’ente che fa da garante per i cittadini, riguardo la legalità e la sicurezza inerenti alle scommesse e ai giochi a premi in generale, tra cui quelli svolti via internet. Le scommesse riguardo gli eventi sportivi, sono sempre più scelte dai giocatori, per via della comodità di effettuare le giocate direttamente da casa propria e di ricevere velocemente i pagamenti su carta di credito.
Essendo il mondo delle scommesse online poco sicuro e soggetto a diversi rischi, tra cui mancati pagamenti e utilizzo improprio dei dati personali, lo Stato italiano, per tutelare i propri cittadini, ha stabilito delle regole ferree. Il controllo sulle agenzie di scommesse avviene in diversi modi.

Innanzitutto, in Italia, per esercitare legalmente l’attività di bookmaker online, è necessario disporre di una licenza rilasciata regolarmente dall’AAMS e che sia in corso di validità. Per ottenere la suddetta licenza, sono richiesti alcuni requisiti. Innanzitutto l’agenzia che offre l’opportunità di scommettere online su eventi sportivi, deve obbligatoriamente aprire la partita IVA e iscriversi alla Camera di Commercio. Il richiedente deve inoltre possedere delle garanzie bancarie equivalenti al fatturato dichiarato nei precedenti due anni ed effettuare un versamento ai Monopoli di Stato di 350.000 euro.

Se il bookmaker è straniero, deve aver operato nel settore delle scommesse online a livello europeo per un periodo minimo due anni e aver dichiarato un fatturato di almeno 1.500.000 di Euro negli ultimi due esercizi. Infine, la società che fa richiesta all’AAMS deve essere in grado di dimostrare l’idoneità tecnica della propria struttura e della propria piattaforma informatica.

Una volta dimostrato di possedere i requisiti burocratici, finanziari e tecnici, il sito di scommesse online deve rispettare delle precise direttive, pena la revoca della licenza. L’agenzia di scommesse online deve impegnarsi a stipulare con ogni giocatore un regolare contratto, i cui dati dovranno essere prontamente trasmessi ai server dell’AAMS, così come è obbligatoria la comunicazione dei movimenti del conto e delle giocate effettuate da ciascun scommettitore.

Ogni scommessa deve essere registrata con un numero univoco, il quale conferma che la giocata è stata comunicata e quindi autorizzata dall’AAMS. Attraverso il controllo sui movimenti del conto, effettuabile in qualsiasi momento da parte dell’AAMS, il giocatore ha la certezza che i soldi depositati sul sito siano sempre al sicuro, in quanto sotto la vigilanza dei Monopoli di Stato.
Attraverso questi accertamenti, lo scommettitore è tutelato da possibili truffe e mancati pagamenti relativi alle vincite. Inoltre, in caso di qualsiasi tipo di problema di carattere legale, il giocatore può adire agli organi italiani competenti. In più i bookmakers online riconosciuti dall’AAMS, hanno l’obbligo di fornire un’assistenza al cliente completamente in lingua italiana, in modo tale che gli scommettitori possano prontamente e agevolmente, segnalare eventuali problemi tecnici.

Scegliere di scommettere online attraverso un’agenzia riconosciuta dai Monopoli di Stato, significa avere la garanzia che i propri dati e i propri soldi siano al sicuro, tutelati e protetti dallo Stato italiano.

Il campione del mondo motogp Marc Marquez

Marc Marquez, ovvero l’Enfant pordige, la leggenda più giovane che abbia ma corso su due ruote, in tre parole Il Campione del Mondo. Gli aggettivi e i complimenti si sprecano per un talento del suo calibro, capace di infrangere a soli vent’anni un numero di record che la maggior parte dei piloti professionisti si sognano di poter anche minimamente avvicinare.

‘La motoGp sarà tutt’altra cosa rispetto alla Moto2 – gli dicevano – là si che sarà dura imporsi, figuriamoci al primo anno. Tra Lorenzo, Pedrosa e Rossi, assetati di successi come non mai, sarà già un gran risultato riuscire a vincere qualche gara’. Nonostante ciò, sappiamo benissimo come sono andate le cose. Sedici gare disputate su diciotto disponibili – un ritiro e una squalifica – sei vittorie, sei secondi posti e quattro medaglie di bronzo: un bottino che ha fruttato la bellezza di 334 punti, sufficienti a strappare il titolo nientemeno che al campione in carica, il maiorchino Jorge Lorenzo.

sport

A guardare i punti di distacco – soltanto quattro – sembrerebbe quasi che si sia trattato di una lotta all’ultimo sangue. In realtà non è andata proprio così, perché a tre gare dal termine del campionato di motociclismo Marquez aveva ben 43 punti di vantaggio. Ed in quel punto della stagione, il pilota di Cervera avrebbe potuto solamente perderlo da solo quel mondiale ampiamente meritato. Nel primo terzo di campionato Marquez non aveva sfigurato: forse era ancora un poco acerbo per la classe regina, sebbene la vittoria era arrivata già nel secondo appuntamento, in programma ad Austin in Texas.

Dopo tre terzi posti, due seconde piazze, una vittoria e un ritiro arriva la svolta: Marquez infila quattro successi consecutivi e balza in testa al mondiale. Sachsenring, Laguna Seca, Indianapolis e Brno sono un poker di capolavori, seguiti da tre secondi posti e un’altra perla conquistata per giunta in casa, nel Gp d’Aragona. Lorenzo sembra aver perso ogni speranza, la matricola Marquez sorprende gara dopo gara, ma una squalifica nel Gp d’Australia, in quel di Philip Island, riapre clamorosamente i giochi. Colpa di una cattiva organizzazione del team, che lo lascia in pista qualche giro di troppo prima di effettuare il cambio gomme previsto dalla direzione gara. 0 punti in classifica contro i 25 di Lorenzo, che spera nel miracolo.

Ma Marquez è il predestinato, e la sua determinazione lo porta a gestire le forse nelle ultime due gare, in cui centra un secondo ed un terzo posto, diventando così il pilota più giovane della MotoGp a raggiungere la vittoria iridata, per giunta nell’anno d’esordio. Marc Marqueza Alenta, un metro e sessantotto centimetri di statura per cinquantanove chili di peso, conosce già i colori dell’ìride. Infatti, a dispetto della sua giovane età, ha già conquistato due titoli mondiali nelle classi Moto2 e Moto3, rispettivamente nel 2010 e nel 2012. La sua vittoria nella quarto di litro sarebbe potuta arrivare già nel 2011, ma per via di un infortunio dovette rinunciare alle ultime due gare, consegnando di fatto il campionato al tedesco Stefan Bradl.

Nella stagione in corso il campioncino ha dichiarato di voler provare a vincere tutte le gare in calendario, e osservando i suoi primi risultati – due vittorie su altrettanti Gp – le prospettive sono piuttosto rosee.

Vedremo cos’altro ci riservano le bellissime e nuovissime gare di motociclismo visibili anche online sul sito di sport più in voga e più apprezzato.